Attività

Azioni previste dal progetto

  • Realizzazione di interventi di qualificazione professionale indirizzato ad operatori delle MPMI, con percorsi di formazione che rispondano ai fabbisogni espressi dagli operatori includendo la diffusione di buone pratiche tecnologiche e incentivando l’inserimento di tecnologie funzionali alla protezione e conservazione dell’ambiente
  • Iniziative di formazione manageriale e imprenditoriale
  • Pubblicazione di manuali e di indicazioni operative per il riconoscimento della competenza professionale del operatore di montagna
  • Predisposizione di strumenti tecnologici a supporto delle attività di gestione e manutenzione del territorio da parte delle MPMI e degli enti gestori

Risultati attesi

Il progetto intende incentivare l’aumento della competitività delle PMI locali e degli operatori di montagna mediante:

  • formazione professionale di alto livello
  • trasferimento generazionale di competenze
  • uniformare le modalità di intervento e manutenzione sui sentieri
  • migliorare l’offerta turistica sulla rete sentieristica transfrontaliera
  • aumentare la consapevolezza del valore economico della rete sentieristica
  • creare le condizioni per aumentare il numero di occupati e di nuove imprese operanti in quest’ambito mediante lo scambio di buone prassi sui due versanti delle Alpi per omogeneizzare la qualità dell’offerta turistica aumentando gli standard di qualità della rete sul territorio transfrontaliero