Serata evento “Sentieri, espressione della cultura e del benessere di un territorio”

Giovedì 27 febbraio 2020, alle ore 20.30, presso l’Aula Magna  dell’Università dell’Insubria (via Ravasi 2, Varese) si svolgerà una serata corale in cui si susseguiranno le testimonianze del Club Alpino Italiano, del Parco regionale Campo dei Fiori e di osservatori che dai sentieri hanno tratto storie di vita, lavoro e cultura.

PROGRAMMA

Saluti dei partner del progetto “Upkeep the Alps”

  • Giuseppe Barra, Presidente Parco regionale Campo dei Fiori
  • Martina Cambiaghi, Assessore allo Sport e Giovani Regione Lombardia
  • Emanuele Monti, Consigliere Regione Lombardia
  • Cassiano   Luminati,   Direttore Polo Poschiavo  –  CH
  • Renato Aggio, Presidente Club Alpino Italiano Regione Lombardia
  • Antonella Ossola, Presidente Club Alpino Italiano Sezione di Varese

Partecipano

Gianbattista Bischetti , Professore dell’Università degli studi di Milano e UNIMONT

Luigi Vanoni, Medico Chirurgo, Master Internazionale in Medicina di Montagna

Walter Polidori, alpinista e scrittore

Moderatore: Luca Grimaldi, U.O. Programmazione interventi e Servizi al Territorio, alla Montagna e alle Filieredi ERSAF – capofila  di Progetto

Chiude la serata Marco Albino Ferrari scrittore e giornalista, con In Viaggio sulle Alpi

.

Al termine della serata verranno distribuiti ai presenti i tre quaderni /manuali del Club Alpino Italiano che grazie al Progetto Interreg “Upkeep the Alps” sono stati aggiornati, editati e resi nuovamente disponibili a tutti i soggetti che a vario titolo si occupano di sentieri.

  • SENTIERI – Pianificazione, segnaletica e manutenzione
  • L’ATTIVITÀ DEI VOLONTARI SUI SENTIERI – Rischi ed indicazioni operative di sicurezza
  • IL RILIEVO DEI SENTIERI – secondo lo standard del Club Alpino Italiano

La serata è ingresso libero. E’ gradita la registrazione

Informazioni     :

Monica Brenga 0332 435386 | tecnico@parcocampodeifiori.it

Pubblicato in news

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *